Figa ad Arezzo

Incivile!

Caro concittadino, se ti becco mentre sputi un’altra gomma da masticare per terra (magari in piazza Guido Monaco), ti impicco per le palle.

E se sei una donna, bè, mi inventerò qualcosa lì per lì.

Dato che i tag funzionano bene, non faticherai a trovare questa simpatica promessa.
Sappi, infine, che oggi ti ho mancato per un pelo: la tua merdosa gomma era ancora calda e non era ancora diventata parte integrante del lastricato.
L’ho gettata nel cestino. L’ho fatto al posto tuo, caro concittadino. E in piazza Guido Monaco (ad Arezzo, dove c’è anche la figa), ci sono cestini ogni due metri (nella direzione che preferisci).

3 pensieri su “Figa ad Arezzo

Rispondi