Ryoga

Sulle prime si potrebbe pensare a Ranma ½, ma in realtà non si tratta di un personaggio immaginario.
Sentire la sua risata dopo… 12 anni, direi, beh, è stata una cosa entusiasmante.
Potrei scrivere un intervento pieno zeppo di ricordi, ma finirei col tediarmi da solo.

Grazie, Ryo’!

Big Georgie

Rispondi