Una bozza

Mi godo la nuova testata, e l’ennesima fotografia scattata alla luna.
Ci sono ancora un paio di cose da affrontare, ma tra qualche minuto potrò spegnere tutto e chiudere gli occhi.
Apro il mio client di posta, rispondo ad un paio di mail, e rileggo la bozza di una lettera; non so se la invierò, ma intanto è lì.
Il tempo è giunto.
Buonanotte, gente.

Rispondi