Via Larga, 19/bis

No, non esiste il civico /bis.
E allora? Allora non vi ho raccontato tutto.
Come?! No, non ho conquistato il cuore della cameriera.
Quindi… No, nemmeno quello della mia amica E.

Prima di giungere in via Larga (19, senza il bis), siamo passati da quella piazza lì (quella del Duomo, per intenderci).
E. mi ha guardato (quasi)sconvolta: “La senti questa musica? Ma… non sarà mica Max?!?”
Ebbene sì, signori miei: lì, a pochi metri da noi, c’era Max Pezzali con la piccola orchestra di Radio Italia.

Diciamo le cose come stanno: io impazzivo per le cassettine gialle e rosse degli 883, ma non ho mai potuto ascoltarli dal vivo.

E così ho abbracciato E., e sulle note di “Come mai” mi sono commosso.

Che pirla.

2 pensieri su “Via Larga, 19/bis

Rispondi